martedì 31 gennaio 2012

ANDY WARHOL, DALL’APPARENZA ALLA TRASCENDENZA


E’ il titolo della mostra in corso al Centro Saint-Benin di Aosta fino all’ 11marzo 2012, dedicata al guru della Pop Art americana.
Pittore, scultore, fotografo, sceneggiatore e perfino regista e produttore cinematografico, tutto ciò era Andy Warhol (1928-1987) l’uomo che trasformò lo stile di vita americano in arte.


La mostra è una raccolta di settanta opere eseguite tra il 1957 e il 1987, che documentano il percorso dell’artista; potrete trovare i ritratti di personaggi di fama mondiale come Marilyn Monroe, Liz Taylor, Liza Minelli e molti altri, fino alle serigrafie rappresentanti oggetti diventati simbolo della cultura americana, come la famosissima Campbell’s Soup, oltre ad alcune copertine di LP noti, come quello del Velvet Underground con l’incofondibile banana.
E’ un’occasione per chi,come me, ama questo poliedrico artistao semplicemente è appassionato d’arte e, perché no, vuole cogliere l’occasione per fare una gita fuori porta in una bella città come Aosta.


INFO:
Centro Saint-Benin, via Festaz 27, Aosta
Apertura, tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30
www.regione.vda.it

3 commenti:

  1. bel suggerimento...un'occasione per visitare una città nuova! :-)

    RispondiElimina
  2. esatto alessia!!! :-)
    poi la mostra è imperdibile non solo per chi,come ho scritto, ama alla follia andy warhol come me! :-)

    RispondiElimina

Lascia un commento o proponi un argomento.